...

Da Alquadrato il progetto che racconta le Grandi Opere

Dall’analisi strategica degli obiettivi di comunicazione al racconto di cantiere. Dallo studio di fattibilità all’inaugurazione. Strumenti e contenuti efficaci per dialogare con territori e parti sociali.

Il PNRR ha aperto in tutta Italia una nuova stagione di investimenti pubblici e Grandi Opere.
Decisori istituzionali e driver del settore si stanno confrontando fin dalle prime battute con l’esigenza di raccontare in modo efficace opere oggi inesistenti, cantieri che si svilupperanno su vasta scala con un cronoprogramma di diversi anni.
Si tratterà di opere senza dubbio strategiche, ma che non potranno nascondere sotto il tappeto i disagi ad esse collegati.

 

Di pari passo, uno storytelling curato in ogni dettaglio potrà essere funzionale a chi, come le Autorità e le Aziende chiamate a curare lo sviluppo dei progetti, dovrà confrontarsi con territori e parti sociali per spiegarne i benefici, all’insegna della chiarezza e della trasparenza.

 

Alquadrato, forte della propria esperienza nella consulenza e nello sviluppo di strategie di comunicazione, ha quindi analizzato nel dettaglio le problematiche e le necessità legate alla narrazione delle Grandi Opere, individuando soluzioni innovative con cui sarà possibile costruire un racconto continuativo che si articoli dallo studio di fattibilità fino all’inaugurazione dell’opera.

 

Il supporto offerto dai più avanzati strumenti digitali, dalle più originali soluzioni tecnologiche e on-field consente di proporre un ampio ventaglio di prodotti e relativi contenuti.
Render fotorealistici, infografiche, animazioni 2D e 3D si affiancano all’impiego di immagini da satellite, droni e telecamere in grado di entrare fin dentro le più complesse operazioni di cantiere. Non mancano poi le opzioni per personalizzare dai rivestimenti delle aree di cantiere all’allestimento di veri e propri showroom all’interno dell’opera stessa, passando per la cura della presenza online su web e social.

SHARE